Our Authors

View All

Articles by Lisa Samra

Neve d’inverno

In inverno capita spesso di svegliarci la mattina e trovare che tutto intorno a noi è stato coperto da un manto di neve fresca, in un’atmosfera di pace e calma. A differenza di un temporale estivo che si fa sentire forte nella notte, la neve arriva in silenzio.

Mosaico di bellezza

Ero seduta nel cortile della Chiesa della Visitazione a Ein Karem, Israele, colpita dalla bellezza dei mosaici che riprendono in moltissime lingue le parole di Luca 1:46-55. Brano tradizionalmente noto come Magnificat (magnificare, lodare), questi versi sono la gioiosa risposta di Maria all’annuncio che diventerà la madre del Messia.

Dio è qui

In casa abbiamo una targhetta con la scritta: “Che preghiamo o no, Dio è presente”. Con altre parole, potremmo dire: “Che lo conosciamo o no, Dio è qui”.

Il potere del tocco

Il dottor Paul Brand, medico missionario in India nel Novecento, vide di persona le piaghe associate alla lebbra. Durante una visita, toccò un paziente per rassicurarlo che la cura era possibile. Gli occhi di quell’uomo iniziarono a riempirsi di lacrime. Un aiutante spiegò al Dr Brand: “Sai, nessuno ha più toccato quest’uomo per anni. Tu l’hai fatto. Sono lacrime di gioia, le sue”.

Storie di Gesù

Colossesi 3

La benedizione dell’incoraggiamento

Il film del 2010, Il Discorso del Re, racconta la storia del re d’Inghilterra Giorgio VI, il quale inaspettatamente divenne re quando suo fratello abbandonò il trono. Con il Paese sull’orlo della Seconda Guerra Mondiale, gli ufficiali di governo volevano un bravo oratore, data la crescente influenza della radio. Il re Giorgio VI, tuttavia, aveva un serio di problema di balbuzie.

Forza per il tuo cammino

Il libro Piedi di cerva sulle Alte Vette è un racconto allegorico della vita cristiana, basato sul verso in Abacuc 3:19. La storia segue il personaggio di Timorosa mentre affronta il cammino con il Pastore. Ma Timorosa è così spaventata che chiede al Pastore di portarla.

Aiuto dal cielo

SOS, il segnale del codice Morse, fu creato nel 1905 perché i marinai avevano bisogno di un modo per comunicare una situazione di estremo pericolo. Il segnale divenne famoso nel 1910 quando fu usato dalla nave Steamship Kentucky: grazie all’SOS lanciato, si salvarono tutte le 46 persone a bordo.

Cura attenta

Prima che corresse fuori dalla porta per andare a scuola, chiesi a mio figlio se avesse lavato i denti. Glielo chiesi una seconda volta, ricordandogli anche quanto sia importante dire sempre la verità. Per nulla colpito dal mio dolce ammonimento, con un mezzo sorriso mi fece sapere che ciò di cui avevo bisogno—a suo avviso—era una telecamera di sicurezza nel bagno. Così avrei sempre potuto controllare se lui avesse spazzolato bene i denti e lui non sarebbe stato tentato di mentirmi.