Our Authors

View All

Articles by Julie Ackerman Link

Alza la tua mano

Il Coro di St. Olaf in Northfield, Minnesota, è rinomato per la sua bellissima musica. Un motivo di questa eccellenza è il processo di selezione.

Dio provvede

Fuori dalla finestra del mio ufficio, gli scoiattoli fanno una gara contro il tempo per ammassare le loro scorte in un posto sicuro e accessibile prima che inizi l’inverno. Il loro fermento mi diverte. Un’intera famiglia di cervi può passare dietro casa nostra senza fare il minino rumore, ma i versi di solo scoiattolo possono sembrare un’invasione.

Celebrare la libertà

Dopo essere stato rapito, tenuto in ostaggio per 13 giorni e infine rilasciato, con un ampio sorriso sul volto, il cameraman neozelandese Olaf Wiig annunciò: “Mi sento più vivo in questo momento di quanto mi sia sentito in tutta la mia vita!”

Cercando Dio

Gli artisti che disegnano caricature di solito si mettono nelle piazze pubbliche e, in cambio di un piccolo compenso, abbozzano un’immagine umoristica della persona che hanno davanti. Il disegno ci fa sorridere perché esagera uno o più difetti fisici: restiamo riconoscibili, ma più divertenti.

Sciogli i tuoi capelli

Poco prima che Gesù fosse crocifisso, una donna di nome Maria versò un costoso profumo sui Suoi piedi. Poi, con un atto che poteva sembrare ancora più azzardato, asciugò i piedi di Gesù con i suoi capelli (Giovanni 12:3). Non solo Maria sacrificò i risparmi di una vita, ma con essi sacrificò anche la sua reputazione. Nella cultura mediorientale del primo secolo, nessuna donna rispettabile avrebbe mai sciolto i suoi capelli in pubblico. Eppure l’adorazione più vera non si preoccupa mai di cosa gli altri pensano di noi (2 Sam 6:21-22). Per onorare Gesù, Maria era disposta a passare per immodesta, sì, forse perfino per immorale.

Puntuale

A volte scherzando dico che scriverò un libro sulla puntualità. Chi mi conosce sorride, sapendo che spesso sono in ritardo. Mi rendo conto che il mio ritardo è dovuto ad un eccesso di ottimismo, non alla mancanza di buona volontà. In buona fede penso che “stavolta” sarò in grado di fare più cose in meno tempo. Ma non riesco—perché infatti non è possibile—così finisco per dovermi scusare ancora una volta per il mio ritardo.

Diffondere gioia

Quando Janet si trasferì oltreoceano per insegnare inglese in una scuola, vi trovò un’atmosfera triste e sconsolante. La gente svolgeva il proprio lavoro ma nessuno sembrava felice. Non c’era incoraggiamento o aiuto reciproco. Ma Janet, che era grata a Dio per ciò che aveva fatto per lei, cercava di esprimere la sua gioia in tutto ciò che faceva. Sorrideva. Era amichevole. Si prendeva il tempo di aiutare il prossimo. Canticchiava inni.

Quando i boschi si svegliano

È la speranza della primavera a sostenere chi vive in Michigan durante il freddo e nevoso inverno. Maggio è il mese in cui quella speranza è ricompensata. La trasformazione è davvero significativa. Rami apparentemente senza vita a maggio si trasformano, arricchendosi di tante foglie verdi entro la fine del mese. Anche se il cambiamento è quasi impercettibile se osservato da un giorno all’altro, alla fine del mese il bosco dietro casa è passato dal grigio al verde.

Un dolce promemoria

Quando fu scoperta la tomba del re egizio Tutankhamon nel 1922, la trovarono piena di oggetti che gli antichi Egizi credevano sarebbero serviti nella vita ultraterrena. Oltre ad oggetti come scrigni d’oro, gioielli, vestiti, accessori, armi, trovarono un vaso pieno di miele, ancora commestibile dopo 3,200 anni!