Our Authors

View All

Articles by Jennifer Benson Schuldt

Una critica gentile

Durante una lezione di pittura del paesaggio, il mio insegnante, un artista di grande esperienza e professionalità, giudicò il mio primo compito. Stava lì, in piedi davanti al mio dipinto, una mano sul mento, in silenzio. Eccoci, pensai. Ora dirà che è terribile.

Di chi si tratta?

Un uomo installò una telecamera di sicurezza fuori dalla sua casa, poi provò a guardare le registrazioni per assicurarsi che il sistema funzionasse. Si allarmò quando vide nel video una figura vestita di abiti scuri muoversi intorno alla sua casa. Guardò con attenzione per capire cosa avrebbe fatto quell’uomo. In un certo senso però quella persona gli sembrava familiare. Alla fine capì che non stava guardando una ripresa di un estraneo nella sua proprietà: quello era lui stesso!

Continua ad andare

Lavorare nel mondo aziendale mi ha permesso di interagire con molte persone di talento e alto livello. Con una eccezione. Una volta abbiamo dovuto lavorare ad un progetto con la supervisione di un capo esterno, proveniente da un’altra città. Noncurante dei progressi del nostro team, questo manager criticava continuamente il nostro lavoro, chiedendoci di fare di più ad ogni aggiornamento settimanale. Queste interferenze mi lasciavano scoraggiata e spaventata. C’erano volte in cui volevo solo mollare.

Liberi dalla morsa del ghiaccio

Un giorno d’inverno i miei figli mi pregarono di lasciarli andare fuori a giocare con la slitta. La temperatura esterna era intorno ai—18° e dalla finestra si vedevano cadere grossi fiocchi di neve. Ci pensai su e poi dissi di sì, ma chiesi loro di vestirsi molto bene, stare sempre insieme e tornare in casa dopo 15 minuti.

Un aiuto costante

Dopo che una lesione spinale lo lasciò paralizzato, Marty decise di tornare sui libri e concludere il master in economia. La madre di Marty, Judy, lo sostenne in modo che il suo sogno diventasse realtà. Lo accompagnò a tutte le lezioni e ai gruppi di studio, prese appunti per lui e imparò a usare dispositivi elettronici. Gli fu accanto anche quando Marty salì sul palco per ricevere la sua laurea. Ciò che sarebbe stato impossibile, diventò possibile grazie all’aiuto costante e pratico che Marty ricevette.

Fonte di saggezza

Un uomo fece causa ad una donna, affermando che lei aveva preso il suo cane. In tribunale la donna disse che quello non poteva essere il cane dell’uomo e spiegò dove lo aveva acquistato. La vera identità del proprietario fu rivelata quando il giudice fece entrare il cane in aula. Scodinzolando dalla gioia, l’animale corse immediatamente dall’uomo!

Impossibile da trattenere

Mentre nuotava con amici nel Golfo del Messico, Caitlyn incontrò uno squalo. L’animale afferrò le sue gambe e trascinò il suo corpo. Nel tentativo di difendersi dall’attacco, Caitlyn diede allo squalo un pugno sul naso. Il predatore aprì la sua bocca e poi si allontanò sconfitto. Il morso dello squalo causò a Caitlyn molte ferite, che richiesero più di 100 punti di sutura, ma lo squalo non era riuscito a trattenere Caitlyn nelle sue fauci.

Essere veri con Dio

Il capo piegato, gli occhi chiusi, le mani giunte. Inizio a pregare: “Caro Signore, vengo a Te oggi come figlia tuo. Riconosco il tuo potere e la tua bontà . . .” All’improvviso, i miei occhi sono aperti. Mi è venuto in mente che mio figlio non ha finito il compito di storia, che deve consegnare per domani. Di sicuro sarà ancora impegnato a studiare. Mi viene in mente anche che domani, dopo la scuola, ha una partita di basket. Non è che tutta questa fatica lo porterà a prendersi l’influenza?

Amore radicale

Una settimana prima della data delle nozze, il fidanzamento di Sarah si ruppe. Nonostante la sua tristezza e delusione, pensò di non sprecare il cibo che aveva già pagato per il matrimonio. Decise che avrebbe cambiato i suoi piani e il tipo di festa da organizzare: così eliminò il tavolo dei regali e riscrisse la lista degli invitati, chiamando i residenti della vicina casa d’accoglienza per senzatetto alla sua festa.