Our Authors

View All

Articles by David H. Roper

Qual è la tua passione?

Uno dei cassieri della mia banca ha la foto di una Shelby Cobra roadster attaccata sul vetro (la Cobra è un’auto sportivo ad alta prestazione degli anni Sessanta).

Volti

Quando la nostra nipotina Sarah era molto piccola, mi spiegò cosa succede quando si muore: “Solo la tua faccia va in cielo, il corpo no. Poi ricevi un corpo nuovo, ma la faccia resta la stessa”.

Credere alle promesse

Quando mio fratello era piccolo, lui e un suo amico convinsero la sorella dell’amico che, se fosse saltata con un ombrello aperto, non si sarebbe fatta male: doveva solo “crederci”. Così, “per fede”, la bambina saltò dal tetto di un fienile con l’ombrello; ovviamente l’impatto ci fu, ma fortunatamente senza gravi conseguenze.

Luogo d’attesa

“Aspettando che un pesce abbocchi o aspettando che il vento faccia volare un aquilone. O aspettando in giro che arrivi venerdì notte . . . Tutti stanno solo aspettando”. O almeno, questo è quello che dice Dr Seuss, autore di molti libri per bambini.

Forza nella sofferenza

Anni fa, io e i miei figli trascorremmo una settimana in un ranch abbandonato sulle sponde del fiume Salmon, in Idaho, chiamato anche “il fiume del non ritorno”.

Rivelare per guarire

Da ragazzo, guardavo mio padre dissodare campi che non erano mai stati coltivati. All’inizio la zappa doveva sollevare grossi sassi che poi lui spostava al margine. Poi, a furia di smuovere il terreno ancora e ancora, il terreno piano piano si apriva. I sassi che la zappa rimuoveva si facevano sempre più piccoli e mio padre continuava a spostarli. Prima che si potesse seminare, quel campo aveva bisogno di essere zappato più e più volte.

Il prato o la grazia

Al ritorno da una vacanza, il mio amico Archie si accorse che il suo vicino aveva eretto una recinzione di legno sconfinando per un metro e mezzo nella sua proprietà. Per diverse settimane Archie provò a parlare col vicino per convincerlo a rimuovere la recinzione. Si offrì perfino di aiutarlo nei lavori e dividere i costi, ma non c’era verso. Archie avrebbe potuto denunciarlo, ma scelse di rinunciare al suo diritto, in questa occasione, e lasciare lì la recinzione. Tutto questo per mostrare al suo vicino qualcosa della grazia di Dio.

Ascoltare la Sua voce

Sono duro d’orecchi, o per dirla con le parole di mio padre: “Sono sordo a un orecchio e dall’altro non ci sento”. Per questo motivo porto un apparecchio acustico.

Proprio come mio padre

I vecchi stivali da cowboy di mio padre, consumati e polverosi, stanno in un angolo del mio studio per ricordarmi ogni giorno dell’uomo che era.