Our Authors

View All

Articles by guestauthor

Fede e sacrificio

È domenica pomeriggio e sono seduta nel giardino della nostra casa, accanto alla chiesa di cui mio marito è ministro. A tratti, mi giungono i suoni e le melodie di canti in lingua farsi. Infatti la nostra chiesa di Londra ospita una vibrante comunità iraniana: la loro passione per Cristo è di grande esempio per noi, soprattutto quando ci raccontano le loro testimonianze di persecuzione, come quella del fratello maggiore del pastore, ucciso a motivo della sua fede. Questi fedeli credenti seguono le orme del primo martire cristiano, Stefano.

Perchè Cristo doveva Morire?

Cristo avrebbe compiuto di più, vivendo una vita abbondante e felice? Pensate alle persone che avrebbe potuto guarire, all’insegnamento che Egli avrebbe dato e ai problemi che avrebbe risolto. Perché Egli era ossessionato dalla morte? Perché non si è difeso nel tribunale per il bene della Sua famiglia, dei Suoi discepoli, e di tutti coloro che Lo ammiravano? Quest’opuscolo, redatto…

Chi È Questo Uomo Che Dice Di Essere Dio?

Nessuno metterebbe in dubbio l’identità di persone come Lincoln, Michelangelo e Aristotele, l’etichetta che la storia attribuisce loro è indiscutibile, ma l’uomo chiamato Gesù è diverso. Se tu dovessi chiedere a chiunque nella strada un’opinione su di lui riceveresti tante risposte diverse ed altrettanti sguardi strani. Gesù non è conosciuto per le solite cose che rendono una persona famosa: non…

Mattoni Per Costruire Un Matrimonio Solido

La società propone poche risposte per invertire la tendenza all’infelicità matrimoniale. Ma le risposte ci sono e sono contenute nel libro più pubblicato della storia. Forte di ciò, David Egner, che scrive per conto di Our Daily Bread Ministries, ha redatto questo opuscolo come sintesi di ciò che la Bibbia dice a proposito del matrimonio. La nostra preghiera è che,…

Perché Un Dio Buono Permette La Sofferenza?

Èuna vecchia domanda. Quattromila anni fa, una vittima di ripetute crisi personali, familiari ed economiche si è rivolta al cielo, in tono di supplica: «Fammi sapere perché sei in contesa con me! Ti sembra cosa ben fatta opprimere, disprezzare l’opera delle tue mani?», (Giobbe 10:2-3). Queste domande si sentono ancora oggi; «Ma Dio mi odia? È questo il motivo per…

Mi Posso Davvero Fidare della Bibbia?

Posso trovare un buon motivo per accettare le sue antiche prospettive? È un libro vecchio in un mondo in cui la vecchiaia non è più considerata una virtù. Se devo fidarmi, devo avere un buon motivo per farlo. Ci sono in ballo temi attuali del tipo: come devo affrontare la sessualità, il matrimonio, il lavoro e l’adorazione.

Se ogni tanto…

Il Fallimento Del Successo: La storia di Giona

Sono stati pubblicati molti libri sui principi fondamentali del successo. Il significato delle parole
successo e fallimento, tuttavia, non è sempre uguale per tutti. Esiste uno standard assoluto per definire il successo e il fallimento? Vinciamo o perdiamo quando i nostri risultati ci costano più di quanto ci possiamo permettere?

Nelle pagine seguenti, Bill Crowder, Direttore Our Daily Bread Ministries…

Argomenti correlati

> Il nostro pane quotidiano

Accesso completo

Alcuni anni fa, un mio amico mi invitò ad assistere con lui ad un torneo di golf professionista. Per me era la prima volta e non sapevo cosa aspettarmi. Quando arrivammo, fui sorpreso di ricevere dei regali, del materiale informativo e delle mappe con il percorso del torneo. Ciò che mi stupì di più, però, fu avere accesso all’area riservata ai VIP vicino all’ultima buca; qui mi offrirono un rinfresco e un posto in prima fila. Non avrei mai avuto accesso a quella zona se non fosse stato per il mio amico. Solo grazie a lui avevo questo privilegio: la sua mediazione era stata la chiave.

Pienamente!

Caleb faceva le cose “pienamente”. Lui e Giosuè facevano parte del gruppo dei dodici esploratori che erano andati nella Terra Promessa per raccogliere informazioni da riferire a Mosè e al popolo. Caleb aveva affermato: “Saliamo pure e conquistiamo il paese, perché possiamo riuscirci benissimo” (Num 13:30). Tuttavia, dieci altri esploratori avevano detto che sarebbe stato impossibile. Non considerando le promesse di Dio, essi vedevano solo ostacoli (vv. 31-33).

Nella terra di “è così”

Nonostante siano passati anni da quel giorno del 2002 in cui perdemmo nostra figlia Melissa in un incidente d’auto a soli diciassette anni, a volte mi ritrovo ad addentrarmi nel territorio dei vari “e se . . .”. Nel dolore, è facile ritrovarsi a immaginare come gli eventi di quella tragica serata di giugno potevano andare diversamente. Se solo si potessero modificare piccoli dettagli, Mell sarebbe arrivata a casa sana e salva.